Strutture ricettive - Strutture Alberghiere

La legge regionale 32/2014 classifica le strutture ricettive in:

  • strutture ricettive alberghiere: gli alberghi - le residenze turistico-alberghiere - le locande - gli alberghi diffusi.
  • strutture ricettive all'aria aperta: i villaggi turistici - i campeggi.
  • altre strutture ricettive: case per ferie - ostelli per la gioventù - rifugi alpini ed escursionistici - affittacamere - bed & breakfast - case e appartamenti per vacanze - appartamenti ammobiliati ad uso turistico - aree di sosta - agriturismo.

Sono strutture ricettive alberghiere gli esercizi pubblici a gestione unitaria, aventi le caratteristiche previste dalla legge regionale 32/2014 (testo unico in materia di strutture turistico e norme in materia di imprese turistiche), che offrono ospitalità al pubblico in uno o più stabili o parti di stabili.

Sono strutture ricettive alberghiere:

  • gli alberghi;
  • le residenze turistico-alberghiere;
  • le locande;
  • gli alberghi diffusi.
Informazioni sul Procedimento: 
Per ottenere Informazioni sul Procedimento contattare lo Sportello tramite mail o telefonicamente
Responsabile del Procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Pagamenti

Modalità di pagamento: 

Non è previsto nessun pagamento

Caratteristiche procedimento

Istanza di parte: 
Si
Silenzio Assenso: 
Si
Strumenti di tutela: 

T.A.R.

Termine conclusione Procedimento: 
Max 60 giorni per procedimento di controllo

Modulo Scheda anagrafica