Ampliamento occupazione suolo pubblico emergenza Covid-19

Con deliberazione di C.C. dell'8 Maggio 2020 è stata prevista una deroga sul Regolamento comunale per la realizzazione dei dehors stagionali e permanenti per la parte riguardante l'installazione di arredi, tavoli, sedie o altri accessori amovibili e di natura temporanea o per l'installazione di accorgimenti di pari natura che si rendano necessari ai fini dell'applicazione di tutti i protocolli previsti dai Decreti Nazionali e Regionali, ordinanze comunali in materia di COVID 19 e fino alla cessata emergenza.

Potrà essere altresi valutata sempre per gli stessi propositi:

  • l'occupazione di spazi pubblici con tali strutture anche per attività per le quali oggi non è prevista;
  • variazioni delle superfici di occupazione delle strutture o quanto altro necessario fino al raggiungimento del numero di coperti pre-emergenza sanitaria.

Le istanze presentate dovranno essere condivise con le attività limitrofe aventi oggetto analogo/similare, in caso di occupazioni confinanti ed interferenti.

Le istanze saranno valutate con le modalità previste dall'art. 36 del Regolamento previo parere della Giunta Comunale e relazione di conformità degli Uffici competenti in ordine a problematiche di viabilità, sicurezza o di altre normative di settore o vincolistiche.