Superamento delle barriere architettoniche

A chi è rivolto: A tutti i soggetti in possesso di Invalidità Civile che necessitano di abbattere una barriera architettonica che gli impedisce il normale svolgimento della vita quotidiana.

Che cos'è: Servizio che consente alla persona disabile di ottenere un rimborso parziale delle spese sostenute per istallare appositi presidi (come docce per disabili o montascale) necessari per superare gli ostacoli che nella vita quotidiana gli impediscono muoversi in autonomia.

Come si accede: si accede al servizio presentandosi muniti di Invalidità civile, legge 104/99 con riconoscimento del'Art 3 comma 1 e modello ISEE, presso l'ufficio Amministrativo dei Servizi Sociali al fine di compilare l'apposito modulo  

Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Caratteristiche procedimento

Provvedimento espresso: 
Si
Tipo provvedimento espresso: 
FInanziamento Regionale annuale
Istanza d'ufficio: 
No
Istanza di parte: 
Si
Termine conclusione Procedimento: 
Vedi normativa di riferimento