Assegno di maternità

A chi è rivolto: a tutte le donne che risultano disoccupate appartenenti ad un paese dell'Unione Europea o in possesso di un permesso di soggiorno con durata illimitata.

Che cos'è: Servizio mediante il quale il Comune autorizza l'erogazione dell'assegno di maternità a tutte le donne che risultano disoccupate appartenenti ad un paese dell'Unione Europea o in possesso di un permesso di soggiorno con durata illimitata.Tale autorizzazione viene trasmessa ai CAF che a loro volta trasmettono la pratica all'INPS che provvederà all'erogazione in base ad appositi criteri ISEE.

Come si accede:  Si accede al servizio presentando il Modello ISEE nel quale deve essere registrata la richiesta in oggetto all'ufficio amministrativo dei Servizi Sociali.

Informazioni sul Procedimento: 
Sportello Front-Office
Responsabile del Procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Caratteristiche procedimento

Provvedimento espresso: 
Si
Tipo provvedimento espresso: 
Invio Istanza all'INPS
Istanza d'ufficio: 
No
Istanza di parte: 
Si
Dichiarazione inizio attività: 
No
Termine conclusione Procedimento: 
30 giorni