Alloggi protetti per anziani

A chi è rivolto: sono destinatari del servizio gli anziani di età superiore ai 65 anni residenti nel Comune di Finale Ligure che ancora conservano un sufficiente grado di autonomia e che tuttavia necessitano di un ambiente protetto, che assicuri sia interventi assistenziali programmati sia il pronto intervento quando necessario.

Che cos'è: si tratta di un complesso di unità abitative indipendenti, destinate a persone anziena autosufficienti che necessitano di una collocazione abitativa autonoma ma in ambiente protetto. Negli appartamenti le persone si gestiscono autonomamente ma posso usufruire di servizi individuali come l'assistenza domiciliare, il servizio pasti caldi.

Come si accede: Gli alloggi sociali per anziani vengono assegnati a seguito di apposita domanda presentata allo Sportello di Cittadinanza dall'interessato, allegando:

  • certificazione ISEE
  • certificato del medico curante che attesti l'autosufficienza
  • esenzione dell'anziano da malattie infettive o contagiose in atto, che possano impedire la vita comunitaria.

Successivamente viene inserito in graduatoria e  chiamato a seguito di Commissione Comunale, come da regolamento, che attesti l'assegnazione dell'alloggio libero.

Il pagamento della retta mensile avviene per mezzo di bollettino domiciliare, comprensiva di riscaldamento, acqua, energia elettrica e pulizia delle aree comuni.

Informazioni sul Procedimento: 
Sportello di Cittadinanza d'Ambito
Responsabile del Procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Documentazione

Regolamenti: 

Caratteristiche procedimento

Provvedimento espresso: 
Si
Tipo provvedimento espresso: 
Determina Dirigenziale
Istanza d'ufficio: 
No
Istanza di parte: 
Si
Termine conclusione Procedimento: 
60 giorni