Prestazioni rese dalla Polizia Municipale a favore di terzi privati

I servizi di Polizia stradale che rivestono carattere prevalentemente privato (ad esempio servizi diretti a disciplinare il traffico per iniziative commerciali, sevizio di scorta ecc), posso essere eseguiti - a pagamento - dalla Polizia Municipale sulle aree che sono soggette alla disciplina del Codice della strada.

I soggetti promotori di manifestazioni e/o attività per cui necessitino prestazioni di servizio da parte degli operatori della Polizia Municipale soggette a pagamento, sono tenuti ad inoltrare domanda indirizzata al Corpo di Polizia Municipale, almeno 20 giorni prima del giorno per il quale è richiesta la prestazione.

Entro dieci giorni dalla ricezione della domanda, il dirigente preposto valida l'ammissibilità della richiesta, i servizi necessari per assicurare l'ordinato svolgimento dell'evento proposto, e ne quantifica i costi.
Il dirigente, valutata la complessità della manifestazione e l'impatto sulla sicurezza e sulla fluidità della circolazione, determinerà il numero di operatori necessario, la loro qualifica, gli orari di impiego e i mezzi con i quali il servizio dovrà essere svolto.

I corrispettivi richiesti per le prestazione a domanda di soggetti terzi compensano il lavoro svolto dagli appartenenti al Corpo di Polizia Municipale, compresi gli oneri a carico dell'Ente, nonché l'utilizzo dei mezzi e delle attrezzature di proprietà del Comune necessari all'espletamento del servizio.
Le somme richieste dovranno essere versate anticipatamente con bonifico bancario, ovvero con versamento presso la Tesoreria Comunale specificando nella causale “contributo prestazione di servizi Polizia Municipale manifestazione …..., in data …...”.
Il richiedente sarà tenuto ad esibire ricevuta di avvenuto versamento nel termine di cinque giorni antecedenti la manifestazione, in caso contrario il servizio non potrà essere svolto.

 

Responsabile del Procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Pagamenti

Modalità di pagamento: 

I corrispettivi richiesti per le prestazione a domanda di soggetti terzi compensano il lavoro svolto dagli appartenenti al Corpo di Polizia Municipale, compresi gli oneri a carico dell'Ente, nonché l'utilizzo dei mezzi e delle attrezzature di proprietà del Comune necessari all'espletamento del servizio.
Le somme richieste dovranno essere versate anticipatamente con la seguente modalità:
bonifico bancario o versamento presso

Tesoreria Comunale Banca Intesa Sanpaolo,

Ag. Finale Ligure, Via Concezione,

IBAN IT87C0760110600000000276170
specificando come causale “contributo prestazione di servizi Polizia Municipale manifestazione …..., in data …...”.

Il richiedente è tenuto ad esibire ricevuta di avvenuto versamento nel termine di cinque giorni antecedenti la manifestazione.

Caratteristiche procedimento

Provvedimento espresso: 
No
Istanza d'ufficio: 
No
Istanza di parte: 
Si