Comunicazione di cessione di Fabbricato

Chiunque cede la proprietà o il godimento o a qualunque altro titolo consente, per un tempo superiore a un mese, l'uso esclusivo di un fabbricato o di parte di esso ha l'obbligo di comunicare all'Autorità Locale di Pubblica Sicurezza, entro 48 (quarantotto) ore dalla consegna dell'immobile, la sua esatta ubicazione, nonché le generalità dell'acquirente, del conduttore o della persona che assume la disponibilità del bene e gli estremi del documento di identità o di riconoscimento, che deve essere richiesto all'interessato. La suddetta comunicazione può essere effettuata anche a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Ai fini dell'osservanza dei termini vale la data della ricevuta postale. La non ottemperanza comporta una sanzione pecuniaria da Euro 103,00 a Euro .,00.

Informazioni sul Procedimento: 
Per ottenere Informazioni sul Procedimento: Recarsi negli uffici del Comando di Polizia Municipale durante gli orari di apertura, tramite mail o telefonicamente.
Responsabile del Procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Pagamenti

Modalità di pagamento: 

Non è previsto alcun pagamento

Caratteristiche procedimento

Provvedimento espresso: 
Si
Tipo provvedimento espresso: 
Ricevuta di presentazione
Istanza d'ufficio: 
No
Istanza di parte: 
Si
Dichiarazione inizio attività: 
No
Termine conclusione Procedimento: 
30 giorni