Vegan Friendly

Finale Ligure è il primo Comune in Italia ad aver creduto nella comunità vegana, ha dato il via al progetto Vegan Friendly.

Un’iniziativa che osserva con un occhio di riguardo i principi e le abitudini fondamentali della nutrizione vegana, partendo in primo luogo dai punti di ristorazione che forniranno ai clienti che lo desiderano, piatti o prodotti Vegan, privi di proteine animali e derivati.

Al progetto potranno aderire anche altre categorie come librerie, farmacie, supermercati, panetterie e pasticcerie, bar, chioschi, stabilimenti balneari, negozi bio, profumerie, enoteche, hotel e Bed&Breakfast che saranno contraddistinti dal logo Vegan Friendly.

Questa necessità progettuale nasce principalmente da una presa di coscienza di quanto le abitudini alimentari stiano attraversando una fase di mutazione sempre crescente e dell’importanza che assume il ruolo della società nel rispettare le scelte alimentari e i differenti stili di vita dell’individuo, dettati da motivi etici o di salute personali. 

Ci auguriamo che quest’operazione di amicizia si espanda viralmente in tutti i comuni italiani e che possa diventare in breve tempo un’iniziativa di respiro internazionale. Il progetto, nato da un’idea di Michela Bardini, è stato proposto dall’Associazione Le Tre Terre - Costa Balenae da sempre attenta alla salvaguardia del territorio e al benessere dei visitatori interessati a questo angolo di paradiso.

Vegan Friendly