Home Page    Città di Finale Ligure - Via Pertica 29 - Centralino 019.68901 - Fax 019.680.135         









Versione Italiana   English version

 

 

“PERCORSI SONORI”: DUE CONCERTI IL 12 E IL 13 MAGGIO

Sono due gli appuntamenti questa settimana della la stagione “Percorsi Sonori 2006” organizzata dal Comune di Finale Ligure. Venerdì 12 alle ore 21, presso laChiesa De’ Neri in via Colombo a Finalmarina, si esibiranno la violinista Elena Aiello ed il chitarrista Renato Procopio, in un programma che sarà dedicato, nella prima parte, alle musiche di Nicolò Paganini e, nella seconda, a due autori sudamericani molto popolari: Agustin Barrios e Astor Piazzola.
Sabato 13 maggio, alle 21, continuando la collaborazione con il Conservatorio “Nicolò Paganini” di Genova, Istituto di Alta Formazione Musicale, l’Accademia del Finale proporrà il secondo dei quattro appuntamenti con gli allievi del Conservatorio prossimi al diploma. “Diplomandi in concerto” è, infatti, il titolo della rassegna, che prevede l’esibizione degli studenti delle classi di pianoforte, violino, violoncello e canto. Il concerto si terrà presso la sala del Centro Civico “Roberto Fontana” di Varigotti. In programma musiche di Giuseppe Tartini, Max Bruch, Ludwig van Beethoven, Jan Sibelius. Entrambi i concerti sono ad ingresso libero.

PERCORSI SONORI 2006
Venerdì 12 Maggio – ore 21

Chiesa Dei Neri – Finalmarina

Concerto del Duo
Elena Aiello, violino Renato Procopio, chitarra

Programma

Prima parte

Nicolò Paganini (1782-1840)

Sonata I (Introduzione - Allegro/Rondoncino)
dal Centone di Sonate M.S. 112
Sonata III (Introduzione -Larghetto)
dal Centone di Sonate M.S. 112
Capricci nn. 14 / 21 op. 1 per violino solo M.S. 25
Romanza dalla Grande Sonata per Chitarra e violino M.S. 3
Cantabile in Re maggiore MS 109

Seconda parte

Agustin Barrios (1885-1944)
Una limosna por el amor de Dios Vals Op.8 N. 3
Vals Op.8 N. 4 (chitarra sola)
Astor Piazzola (1921-1992)
Oblivion
Da L’Histoire du Tango: Cafè 1930 - Bordel 1900

Elena Aiello, violino

Nata a Genova nel 1984, ha cominciato lo studio del pianoforte all’età di sei anni presso l’Istituto Musicale “L. Poltini”. A undici anni entra nella classe di violino sotto la guida della Prof.ssa Donella Terenzio presso il Conservatorio “Nicolò Paganini” di Genova e successivamente decide di portare avanti anche lo studio del pianoforte entrando a far parte della classe del Prof. Gianfranco Carlascio. Attualmente sta prendendo il diploma di entrambi gli strumenti. Parallelamente ha portato a termine gli studi superiori di ragioneria. Ha iniziato giovanissima la sua formazione cameristica in duo ed orchestra d’archi. Svolge un’intensa attività all’interno del conservatorio, facendo parte dell’orchestra degli Allievi e suonando come solista nell’orchestra “Giovani Solisti” diretta dal Maestro Nevio Zanardi, esibendosi nel corso di importanti manifestazioni musicali nazionali. Ha partecipato a vari concorsi e rassegne musicali, classificandosi sempre su scala nazionale (3° premio Concorso Nazionale “Riviera della Versilia” - 1997; 2° premio Concorso Nazionale “Liburni Civitas” - 1997; 3° premio Concorso Internazionale società “Jupiter” - 1999; 1° premio Concorso Nazionale “Città di Grosseto” - 1999; 1° premio assoluto Concorso Internazionale di esecuzione musicale “Johannes Brahms” – 2000; 1° premio Concorso Nazionale “Città di Massa” - 2004). Ha vinto, per due anni consecutivi, una borsa di studio nell’ambito della rassegna “Preludium - Crescere con la musica” di Sanremo e la borsa di studio “Giovani musicisti” offerta dal Banco di Chiavari. Ha inciso, nel settembre del 2002, per la Philarmonia “Le quattro stagioni” di Vivaldi con l’orchestra di Nevio Zanardi e altri 2 cd nel 2004 con la medesima orchestra. Ha recentemente vinto la borsa di studio per giovani talenti “Prix Anne Marie Bollo Rambaud”.

Renato Procopio, chitarra

Nato a Savona il 6 marzo 1974. Ha conseguito il Diploma in chitarra presso il Conservatorio di Musica “G. F. Ghedini” di Cuneo sotto la guida del Maestro Pino Briasco. Ha collaborato con la Camerata Strumentale Giovanile di Savona diretta dal Maestro Franco Giacosa, per concerti tenuti in Italia e Germania e con l’orchestra dei Giovani Solisti diretta dal Maestro Nevio Zanardi, con la quale ha partecipato all’incisione di un cd per la Philarmonia nel 2004. Membro e fondatore dell’ensemble di musica da camera Esachordo, per il quale ha scritto un quintetto per chitarra e archi, collabora con la compagnia teatrale ‘Quattrotralequinte’ scrivendo in parte ed eseguendo dal vivo la colonna sonora dello spettacolo Il Formicaio. Si esibisce con i chitarristi Federico Briasco e Alberto Montano, con i quali propone un repertorio di musica prevalentemente latina e jazz.
Si e’ classificato al primo posto al concorso nazionale “P. Taraffo” di Genova nel 1989 e ottenuto il primo premio assoluto al medesimo concorso nel 1990 e il secondo al concorso internazionale di Milano nel 1990. Nel 2000 si è classificato al terzo posto nel concorso internazionale Riviera Etrusca e, nel 2004, ha vinto il primo premio per la sezione chitarra al concorso internazionale di esecuzione musicale G. De Vincenzi.
Nell’estate del 2005 ha inciso dal vivo due cd, uno, in qualità di solista, e uno con l’ensemble Esachordo.
Nel campo della musica leggera è stato membro delle big band Dr. Feelgood e Nonnananda, per le quali ha realizzato gli arrangiamenti dell’orchestra d’archi.

Sabato 13 Maggio – ore 21

Accademia Musicale del Finale 
Centro Civico “Roberto Fontana” – Varigotti

 Diplomandi in concerto

Conservatorio “Nicolò Paganini” di Genova
Istituto di Alta Formazione Musicale

Programma

Giuseppe TartiniSonata in sol minore op. 1 n. 10
 “Didone abbandonata”
Affettuoso - Presto - Allegro

Carlotta Ottonello, violino
Michele Savino, pianoforte

Ludwig van Beethoven12 Variazioni in sol maggiore
dall’Oratorio Judas Macchabeus
di G. F. Haendel

Mirko Loi, violoncello
Giovanni Piana, pianoforte

Max BruchConcerto in sol minore op. 26
(mov. 1 e 2: Allegro moderato, Adagio)

Marta Taddei, violino
Giovanni Piana, pianoforte

Jean Sibelius Concerto per violino e orchestra op. 47
(Allegro moderato - Adagio di molto - Allegro ma non troppo)

Adelaida Fezo, violino
Giovanni Piana, pianoforte

 

 

 
Copyright © 2005-2014 Comune di Finale Ligure p.i. 00318330099 - Tutti i diritti riservati. Powered by Lnet