Consulte

Sul territorio comunale esistono ed operano molte associazioni accomunate tra loro non solo dall'essere "finalesi"; sono, infatti, espressione dell'insieme di culture che, dai tempi più remoti ad oggi, hanno lasciato le loro tracce e formato il nostro modo di essere finalesi; ognuna di queste associazioni, con la propria peculiarità ed i propri interessi, sia che rappresenti un rione, sia l'intera città, è al servizio del cittadino. Da ciò nasce la Consulta. Essa ha lo scopo di organizzare le "forze" presenti ed operanti sul territorio in una organica contrattualità tra le espressioni Socio-Culturali a comune beneficio e riconoscimento, garantendo, ottimizzando e promuovendo il libero e pluralistico esprimersi. Perciò sono nate quattro consulte tra loro connesse:

L'attività, gli obbiettivi e l'ordinamento delle consulte sono regolamentati dallo Statuto delle Consulte.

Composizione
Potranno far parte delle Consulte tutti i soggetti che risultano operanti di competenza.

Le Associazioni che fanno parte delle Consulte dovranno: 

  • essere regolarmente costituite e possedere i requisiti minimi previsti dal Regolamento delle singole Consulte;
  • non essere statutariamente collegate a partiti politici;
  • avere sede nel Finalese oppure poter vantare sul territorio soci e tradizioni pluriennali consolidate ed operative.